Descrizione immagine

ENTE BILATERALE NAZIONALE PER I DIPENDENTI DA PROPRIETARI DI FABBRICATI

Speciale Borse di Studio 2012-2013

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

AVVISO:

sono a disposizione dei premiati le istantanee ricordo della cerimonia del 23 maggio 2014.

Potrete farne richiesta inviando una mail all'indirizzo:

info@ebinprof.it.

Descrizione immagine

Il 23 maggio 2014 si è svolta a Roma, presso la Sala Parlamentino del CNEL - Consiglio nazionale dell'Economia e del Lavoro - la cerimonia di premiazione per la consegna delle "Borse di Studio Ebinprof - A.A. ed A.S. 2012-2013", alla presenza dei vincitori ed in compagnia di loro parenti ed amici.

La manifestazione è stata aperta dai saluti del Presidente del CNEL, On. Antonio Marzano, cui sono seguiti gli interventi del Presidente e del Vicepresidente di Ebinprof, Avv. Pier Paolo Bosso e Sig. Parmenio Stroppa.

E' stata quindi la volta dei rappresentanti delle Parti Sociali: l'Avv. Giorgio Spaziani Testa (Segretario Generale di Confedilizia), Michele Carpinetti (Responsabile Bilateralità della Filcams-CGIL) e Mario Piovesan (Fisascat-CISL). 

In conclusione l'intervento del Prof. Giuseppe Acocella, Presidente della Commissione Giudicatrice.

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Nei diversi interventi si è ricordato come l'Ebinprof porta avanti questa iniziativa, nell'ambito delle proprie attività istituzionali, con lo scopo di favorire le lavoratrici ed i lavoratori, dando loro sostegno per il mantenimento agli studi dei propri figli.

L'iniziativa è nata nel 2001 ed ha registrato nel corso degli anni una partecipazione sempre più ampia di studenti tanto che nel 2005/2006 i bandi sono stati impostati su nuove basi, con importi più alti e nuovi regolamenti (molto simili agli odierni), che hanno previsto un’assegnazione legata alla valutazione del merito e l’introduzione della categoria Neolaureati. L’ultima novità è di quest’anno dove sono state introdotte Borse Speciali per Neolaureati che abbiano discusso la tesi in materia di diritto del lavoro o scienze sociali.

Descrizione immagine

..........................................................................................................................................................................................................................................................................................................